SPEDIZIONE GRATUITA
Arte di Gio Ponti

Piatto Gio Ponti, Le Mie Donne: Isabella

€10.000,00
Isabella con falda blu, piatto in maiolica cm 49
DISPONIBILE IN ALTRI 3 DECORI
Le Mie Donne rappresentano la prima famiglia di decori ideata da Gio Ponti. Alla serie Le Mie Donne, l’architetto apporta, negli anni, varianti significative facendo applicare i disegni su piattelle, vasi a orcio e vasi ovali grandi e piccoli. Con l’obiettivo di proporre uno stile confacente al gusto parigino, in occasione all’Exposition Nationale des Arts Décoratifs et Industriels Modernes di Parigi del 1925, Ponti cerca di sintetizzare il recupero del classicismo all’Art Déco. La serie de Le Mie Donne consta di tre composizioni: Donne sulle nubi, Donne sulle corde e Donne sui fiori. Tra queste, le donne sulle nubi sono state le prime a essere ideate e presentate sotto forma di campioni all’esposizione di Monza del 1923. I disegni per questa serie sono costituiti da schizzi di edifici e di donne dalle esili forme, adagiate su nuvole o tenute sospese nel vuoto da corde, che con le loro membra allungate descrivono geometrie. Per i piatti delle donne sulle nubi e delle donne sulle corde, tali schizzi sono stati assemblati dallo stesso Ponti, che aveva ideato ciascuna delle ‘donzelle’ al centro della ‘piattella’ accompagnata nella parte sottostante da una solida costruzione architettonica costituita da monumenti evocanti il mondo antico o rinascimentale. Questa è la tipica composizione pontiana per la serie dei piatti de Le Mie Donne, dove l’architetto è riuscito a creare un piacevole equilibrio tra il rigoroso classicismo delle architetture e il guizzante Déco delle figure. Nel variegato mondo de Le Mie Donne, dove Ponti aveva dato a ciascuna un nome, il soggetto delle donne sui fiori ideate per essere riprodotte sulle ‘piattelle’ (piatti per rivestimento parietale di 49 cm) si limita a due motivi decorativi, denominati Isabella e Agata. Fedele alla rappresentazione pontiana, Richard Ginori le ripropone con la variante del vaso a orcio di dimensioni raddoppiate, per il quale è da ricordare l’impegno dei maestri della Pittoria, che hanno eseguito ad hoc tutti gli spolveri studiando il loro orientamento all’interno dell’amplificato spazio decorativo.
020RG00 FPT000010490G00101900
La spedizione è stimata in 2-3 giorni lavorativi

ALTRI PRODOTTI DELLA COLLEZIONE