SPEDIZIONE GRATUITA

Designer - Luca Nichetto

(38 Products )
LUCA NICHETTO

I personaggi di LCDC nascono dalla visione contemporanea del designer Luca Nichetto. Perfetta sintesi dell’atmosfera rinascimentale e della tradizione figurativa di Ginori 1735, si distinguono per lo studio, la ricerca, lo sviluppo delle forme dal design unico, in equilibrio armonico tra memoria e innovazione e all’insegna della più elevata artigianalità. Per creare la collezione LCDC Luca Nichetto reinterpreta l’arte figurativa della Manifattura,
ispirandosi alle maschere della Lucha Libre, alle illustrazioni di Jean-Paul Goude e al graffitismo. I volti statuari dei personaggi, nella visione creativa del designer, diventano i protagonisti archetipi della collezione, composta principalmente da candele sviluppate in varie dimensioni e colori e completata da porta incensi e diffusori a bacchette. Con un design che mescola il classicismo delle statue ancestrali a linee rigorose, i volti e le sculture assumono una dimensione iconica e misteriosa. Una fusione di simboli grafici dal sapore alchemico e colori che richiamano gli ingredienti utilizzati per creare le fragranze.

“LCDC è un omaggio ai personaggi che nell’immaginario hanno composto la corte di Caterina De' Medici, elementi di rottura, che stupiscono, liberi da ogni omologazione, ma anche utopica visione del presente dove ogni persona
sa ardere per un ideale.” 

LUCA NICHETTO

ABOUT LUCA NICHETTO

Luca Nichetto è nato a Venezia nel 1976, dove il suo talento artistico è stato ispirato dalla famosa industria del vetro di Murano, che impiegava membri della sua famiglia. La sua carriera inizia effettivamente ai tempi della scuola, dove trascorre le vacanze vendendo i suoi disegni alle fabbriche locali, per poi proseguire gli studi all'Istituto Statale d'Arte della città e laurearsi in disegno industriale all’Università Iuav di Venezia (IUAV), laureandosi nel 1998. L'anno successivo entra a far parte della vetreria muranese Salviati, per poi diventare product designer e consulente per l'azienda di illuminazione Foscarini. Nel 2006 fonda il suo studio omonimo a Venezia, Nichetto Studio. Nel 2011 si trasferisce a Stoccolma, in Svezia, per aprire un secondo studio, combinando il suo stile italiano con lo spirito svedese di modernità e sostenibilità. Nel corso della sua carriera, Nichetto ha ricoperto il ruolo di art director per molti marchi di design internazionali e ha sviluppato una profonda conoscenza dell'industria del design. Ha insegnato e condotto workshop in diverse università, incluso il ruolo di professore di design allo IUAV, ha fatto parte di giurie per diversi concorsi internazionali di design. I lavori di Nichetto sono stati esposti in tutto il mondo in prestigiose mostre in tutto il mondo e sono stati oggetto di retrospettive in città come Londra, New York e Pechino. È stato premiato con numerosi riconoscimenti internazionali per i suoi progetti di design altamente ricercati e innovativi, che spaziano dai prodotti, ai mobili e agli accessori, fino all'architettura, all'exhibition design e al branding.